Blogroll

12.22.2015

wellness day Albergo dell' Agenzia con Dea Terra

Buongiorno bellezze, chi mi segue su snapchat (@lostileungioco) avrà visto come ho trascorso una giornata all'insegna del wellness a Pollenzo in Piemonte. Sono stata invitata da Dea Terra, nell'Albergo dell'Agenzia per conoscere il piacere dei trattamenti Dea Terra in Spa e dello slow food.




Dea Terra è una linea cosmetica naturale e “locally made in Italy”. Immaginate un viaggio lungo la nostra penisola, alla ricerca degli ingredienti più preziosi: dalla polvere d’Iris pallido della Toscana, agli agrumi di Sicilia, dal Tartufo bianco d’Alba allo Zafferano d’Abruzzo. Queste eccellenze italiane custodiscono proprietà formidabili per il benessere del corpo e della mente, racchiuse nella linea di prodotti e nei nuovi percorsi sensoriali Dea Terra Italia.
Io e Jessica siamo arrivate comodamente con autista privato in questo favoloso albergo, il risultato del prezioso recupero di quelle che sono state le storiche costruzioni neogotiche dell’Agenzia di Pollenzo di Re Carlo Alberto di Savoia. Una location situata a metà tra due territori unici come le Langhe e il Roero - patrimonio mondiale dell'umanità UNESCO.


Una volta entrate, il team Dea Terra ci ha accolto amabilmente illustrandoci il programma della giornata davanti ad un buffet di pietanze locali. Scese nella spa, abbiamo trascorso momenti piacevolissimi tra idromassaggio, sauna e bagno turco, sorseggiando una tisana alle erbe. Il momento più rilassante in assoluto, è stato quello del trattamento: un massaggio completo alla schiena eseguito con un metodo manuale di grande sensibilità per 20 minuti. Scioglie i  blocchi sia a livello fisico che emotivo, stimolando la rigenerazione dei dischi intervertebrali. I purissimi Burri vegetali Dea Terra fondendo al calore della fiamma si trasformano in un olio da massaggio profumato e vellutato, regalando emozioni e nutrimento. Colato sul palmo della mano, viene steso con dolcezza sulla pelle del corpo per un massaggio indimenticabile. Credetemi, sono uscita da li con un viso rilassato e disteso, la sensazione di leggerezza sia nel corpo che nella mente è stata indescrivibile.




Un'altra ora trascorsa tra coccole e idromassaggio e poi ci siamo andate a preparare per un percorso enologico. Questo magico luogo, ospita la prima università di Scienza Gastronomiche e la Banca del Vino. Insomma qui oltre al benessere fisico e mentale si possono assaporare anche i piaceri del palato. La Banca del Vino è nata per creare un archivio della migliore produzione vinicola e per promuovere e diffondere la cultura del vino in Italia. Nelle cantine ottocentesche della grande struttura albertina sono stoccate le migliori etichette nazionali, selezionate da una commissione di esperti in base a rigorosi criteri qualitativi. Un tour nelle suggestive cantine, assaporando ciò che di meglio l'Italia dei vini ha da offrire: questo l'ultima parte della giornata trascorsa con Dea Terra.



Sono uscita da li talmente rilassata che mi sono addormentata in macchina durante il rientro ad Alessandria, io che dormo pochissimo! Questo solo per dirvi quanto prendersi cura di se sia importante per staccare la spina regalandosi mezza giornata di piaceri del corpo della mente e del palato. Grazie Dea Terra, è stata un'esperienza sensoriale meravigliosa!

  1. che bello posto! sei stupenda!
    tanti auguri di buon Natale!

    http://modaodaradosti.blogspot.ba/

    RispondiElimina