Blogroll

8.11.2015

Toson d'Oro 2015 - la mia notte da Principessa

Un abito speciale, una corona di perle e mi sono trasformata nella Principessa Caterina Salviati. Una notte magica, emozionante, che porterò sempre nel cuore. Alle ore 21:00 siamo partiti con il corteo dal Palazzo d'Avalos con tutti i figuranti, gli sbandieratori, carrozza e cavalli. Non appena si è aperto il portone una luce intensa ci ha illuminati, ed essere circondati da migliaia di spettatori incuriositi e meravigliati è stato davvero singolare. Abbiamo percorso le strade più importanti del centro storico fino a tornare al punto di partenza. Sembrava davvero di essere nel 1700! Tra tamburi, divise, parrucche e cavalli, ci eravamo tutti calati nei nostri personaggi. Chi partecipa a questa manifestazione lo fa con amore e dedizione, è una tradizione che sta molto a cuore ai vastesi, e questo il pubblico lo percepisce e apprezza. Arrivati davanti il Palazzo, il Principe mi è venuto incontro ed insieme siamo saliti sul balcone dove si è svolta la "collazione", ovvero la cerimonia di consegna del collare del Toson d'Oro. Affacciati li sulla balconata, con tutte quelle persone con i nasi all'insù, con un Principe così speciale al mio fianco mi sono sentita onorata di essere stata chiamata ad interpretare la Principessa. Scesi da Palazzo, ci siamo accomodati sul palchetto per assistere alle esibizioni di vari artisti che hanno allietato il pubblico con balli e giochi. Ringrazio l'associazione Amici del Toson d'Oro e la sartoria teatrale Polvere di Stelle per avermi permesso di vivere tutto questo. Ettore Bassi è una persona dai modi eleganti e molto gentile, un Principe davvero perfetto! Ma ora vi lascio alle foto e al video sperando di avervi trasmesso almeno in parte l'emozione che ho vissuto io.
LOvE, V











ph credits: Elio Ottaviano, Lino Spadaccini, Zona Locale




  1. Amazing outfit, ama il tuo vestito!
    Bel look ! Un abbinamento fantastico.

    RispondiElimina
  2. Amazing outfit, ama il tuo vestito!
    Bel look ! Un abbinamento fantastico.
    http://www.okmi.it/

    RispondiElimina