Blogroll

10.06.2016

HIMNI - abiti componibili made in Italy

Buongiorno bellezze! Oggi voglio mostrarvi un nuovissimo brand: HIMNI, che mi ha colpito sin dal primo momento. E' stato colpo di fulmine con l'idea che si cela dietro la collezione: creare un capo semplice, made in Italy, che possa andare oltre le mode del momento, da arricchire giorno dopo giorno con dettagli sempre nuovi. Una tee basica, che si trasforma inserendo colletti, maniche e taschini. Un vero e proprio jolly da tenere nell'armadio. Io che durante le fashion week ho l'esigenza di cambiarmi più volte al giorno, ho trovato fantastica l'idea di stravolgere un look portando in borsa soltanto dei piccoli dettagli. Al mattino sono uscita con le frange in pelle, alla sera ho fatto un change montando maniche e colletto. Non è geniale? La talentuosa ragazza che si cela dietro HIMNI è Laura, un'anima da stilista che per anni è stata prigioniera in un corpo di revisore contabile. La sua storia mi ha colpito perchè simile alla mia: entrambe abbiamo stravolto le nostre vite matematicamente programmate per seguire il cuore. Io credo in lei e nella sua idea che va oltre l'omologazione, credo nel suo capo unico e timeless che si evolve solo nei dettagli, non perdendo mai la sua vera anima. Io indosso la tee Nara, disponibile in tre colori, e la gonna Nikko, anch'essa personalizzabile (la vedrete molto presto in un altro post). Gli abiti componibili sono una vera svolta, e voi cosa ne pensate? 
Vi invito a visitare lo shop on line nel quale potrete divertivi a creare i vostri look preferiti su un solo capo.
LOvE, V 
----- ----- ----- ----- -----
Good morning beauties! Today I want to show you a new brand: HIMNI, that struck me from the first moment. It was love at first sight with the idea that lies behind the collection: create a simple item, (made in Italy), which can go beyond the fashions of the moment, to be enriched every day with new details. A basic tee, which is transformed by inserting a collar, sleeves and pockets. A real wild card to keep in the closet. During the fashion weeks, I need to get changed several times a day, so I think that the idea to transform a look carrying in your bag only small details is amazing. In the morning I went out with leather fringes, in the evening I made a change by mounting sleeves and collar. It is brilliant? The talented girl behind HIMNI is Laura, a designer soul for years prisoner in an auditor body. Her story struck me because it's similar to mine: we both have distorted our lives mathematically programmed to follow our hearts. I believe in Laura and in her idea that goes beyond the approval, I believe in one timeless item that evolves only in details, never losing his true soul. I wear the Nara tee, available in three colors, and Nikko skirt, yet customizable (you will see it very soon in another post). The modular dresses are a real breakthrough, and what do you think?
I invite you to visit the online shop where you can play lag to create your favorite looks on one item.
LOvE, V





Alessia Sica ph

Nessun commento:

Posta un commento