Mare Hotel Savona #foodlovers experience

Buongiorno bellezze, oggi vi voglio raccontare la #foodlovers experience che ho fatto la settimana scorsa a Savona. Ho avuto il piacere di fare una full immersion nel mondo del Mare Hotel, per scoprire i suoi ristoranti con tutte le prelibatezze che offrono.
Non appena sono arrivata in hotel sono stata accolta da un calice di champagne e focaccine appena sfornate, un benvenuto molto molto gradito. Dopo aver scambiato quattro chiacchiere in reception, sono andata in camera a rilassarmi con un bel bagno caldo approfittando della fantastica Jacuzzi.


L'experience ha avuto in inizio nel suggestivo Bistrot Marea con un aperitivo alla scoperta del mondo Mixology. 



Insieme all'esperto barman ho creato il mio gin tonic personalizzato, accompagnato da sfiziose frisceu (frittelle liguri). Le frisceu avevano i gusti abbinati alle spezie da mixare con il cocktail, e devo dire che ho particolarmente apprezzato questo abbinamento.




Verso le 21 mi sono accomodata nel fascinoso ristorante dal gusto orientale Sushi Beach: un locale con diverse sale, una più bella dell'altra. Io ho scelto di cenare nella sala che affaccia sulla cantina teatro, davvero molto suggestiva grazie alle luci, e l'arredamento curato in ogni minimo dettaglio. 



La cena è stata ovviamente a base di sushi: una cena degustazione per assaggiare le diverse portate proposte nel menu. I punti di forza di questo ristorante sono sicuramente le materie prime freschissime, e l'originalità degli abbinamenti. Ho apprezzato ogni singolo assaggio, Dal Carpaccio Hamachi (Ricciola, ponzu, coriandolo, jalapeno rocoto, dry miso e sale), agli uramaki speciali.




Il secondo giorno, dopo un'abbondante colazione, ho trascorso la mattinata a bordo piscina.


Verso le 11.30 ho fatto il tour della cantina teatro, con il sommelier Michelangelo Raffa, che mi ha accompagnata in un viaggio alla scoperta dei vini collezionati all'interno della suggestiva cantina. 



Poco dopo ho avuto il piacere di gustare un calice di vino molto speciale: il Bisson Abissi del 2015 che è stato immerso per 18 mesi a 60 metri sul fondo del mare. Questo vino ha accompagnato gustosi assaggi a base di pesce, per un aperitivo davvero stuzzicante.



Per pranzo, visto lo splendido sole, ho scelto di accomodarmi sulla terrazza con vista mare. Il pranzo degustazione è composto da 6 portate, ognuna delle quali accompagnata da un differente vino per esaltarne i sapori.



Non saprei dirvi la mia portata preferita, perchè sono state una più gustosa dell'altra. Tra i tortelli di gamberi rosa e pesto, millefoglie di foie gras con tonno rosso, e l'ostrica nella roccia, ogni singola pietanza è studiata nei minimi dettagli per offrire un'esperienza sensoriale davvero indimenticabile. Una presentazione impeccabile, una gioia per gli occhi oltre che per il palato. Una portata che mi ha davvero colpita è stata: gambero viola e rosa, gazpacho alle fragole, pesto di pinoli e mandorle, e aglio nero, vi dico solo che mi sono concessa la scarpetta. Lo chef Simone Perata ha creato un menu davvero originale, attingendo in parte alla tradizione, ed in parte alle sue esperienze internazionali.






Se siete appassionati di cucina gourmet, dovete assolutamente prenotare questa #foodlovers experience. Trascorrerete 24h in uno splendido hotel sul mare, alla scoperta di sapori nuovi, coccolati dalla sapiente esperienza di un personale preparato ed attento, che renderà il vostro soggiorno indimenticabile.




1 commenti:

 

ABOUT ME:

Italian.
Graduated in engineering management, blogger since 2010, and web content writer for Glamour.it. Social media manager for some italian brands. Fashion and beauty passionate. Travel addicted. Greedy without remedy, animal lover and sincere by nature. I create look according to my mood and I love to experiment, because the style is a game!

READ MY ARTICLES ON:

FOLLOW ME:

Facebook Instagram Twitter

CONTACT ME:

lostileungioco@hotmail.it