Attrezzatura da viaggio leggera e portatile


Buongiorno bellezze, oggi torno a parlarvi di un argomento che mi sta a cuore, ovvero l'attrezzatura fotografica. Inutile dire che nel mio lavoro è fondamentale avere un'ottima macchina fotografica che possa scattare foto in alta risoluzione e in condizioni di scarsa luce, e in movimento. So bene che quando si sta in giro per ore il peso dell'attrezzatura può farsi sentire e a fine giornata diventa quasi insopportabile, credetemi vi capisco. Nella foto qui sopra vedete la mia attrezzatura super professionale che porto con me nei viaggi importanti, e vi lascio immaginare la difficolta nei trasporti.
Ma allora cosa fare per non rinunciare alla qualità delle immagini ma avere un peso ridotto? Semplice, basta optare per le fotocamere bridge. Hanno un costo contenuto, ed un peso davvero irrisorio (meno di 1kg). Per questo se siete appassionati di fotografia e volete approcciarvi a questo mondo vi consiglio una fotocamera bridge di Panasonic. Anche la più economica è di alta qualità garantendo video 4K, mirino LVF ad alta risoluzione, e 18.1 megapixel. 

Un altro accessorio indispensabile per chi vuole fare foto in viaggio sopratutto in notturna è il treppiede. Uno dei miei preferiti è il Manfrotto Befree con testa a sfera che trovate qui: pesa solo 1,4 kg ed ha una dimensione ridotta di 40cm. 

Ci sono poi quelle giornate in cui si vuole girare ultra leggeri e si lascia a casa la macchina fotografica. E qui entra in campo un ottimo smartphone. I miei preferiti in assoluto (che sono quelli che attualmente sto usando) sono l'iphone 8plus e l'Huawei p20. Fanno foto incredibilmente nitide, professionali e spesso le persone non sanno distinguere le foto scattate con questi telefoni da quelle realizzate con una reflex. 

Per fare autoscatti interessanti io mi porto sempre dietro il gorillapod (treppiede completamente pieghevole e ultraleggero) ed un mini telecomando bluetooth con cui far partire lo scatto a distanza. Con meno di 50 euro di spesa ve li portate a casa entrambi.

Queste sono davvero le basi essenziali per creare contenuti di qualità in situazioni differenti tra di loro, senza avere pesantissimi ingombri di reflex con vari obbiettivi. 
Spero di avervi dato degli spunti interessanti, e per qualsiasi cosa non esitate a scrivermi in privato.

LOvE, V

0 commenti:

Posta un commento

 

ABOUT ME:

Italian.
Graduated in engineering management, blogger since 2010, and web content writer for Glamour.it. Social media manager for some italian brands. Fashion and beauty passionate. Travel addicted. Greedy without remedy, animal lover and sincere by nature. I create look according to my mood and I love to experiment, because the style is a game!

READ MY ARTICLES ON:

FOLLOW ME:

Facebook Instagram Twitter

CONTACT ME:

lostileungioco@hotmail.it