Roussillon e i percorsi dell'ocra

Roussillon è un incantevole villaggio dove case e ambiente circostante si confondono, grazie alle mille sfumature rossastre e giallo ocra della terra estratta dalle vicine cave. In base alla posizione del sole, cambia la luce che accende le tonalità della terra che cambiano di ora in ora. Passeggiare per questo borgo dalle tante botteghe, dove ci sono angoli in cui sembra che il tempo si sia fermato, piazzette deliziose e curate è davvero piacevole.
La leggenda racconta che questa terra divenne rossastra per il sangue versato con il suicidio della bella Sirmonde, sposa di Raymonde d’Avignone. La fanciulla si gettò dall’alto delle falesie per il dolore, dopo che il marito uccise il suo amante, un giovane e aitante trovatore provenzale. 
Questo angolo del Luberon è una tavolozza di colori caldi. Non mancate di percorrere Il Sentiers des Ocres dove vi perderete tra i canyon e la natura selvaggia. Ci sono due possibili percorsi da fare, e vi sembrerà di essere tornati indietro di milioni di anni, in un angolo primordiale. Mentre passeggiavo in questo scenario così particolare, dimenticavo di essere in Provenza, e mi sentivo catapultata tra i Canyon dell'Arizona. Se sceglierete di fare questo itinerario a piedi vi consiglio scarpe comode e abbigliamento semplice perchè vi sporcherete di terra rossa. Dopo il percorso fermatevi al primo bar che incontrate e gustatevi un fresco gelato alla lavanda.
LOvE, V









0 commenti:

Posta un commento

 

ABOUT ME:

Italian.
Graduated in engineering management, blogger since 2010, and web content writer for Glamour.it. Social media manager for a made in Italy brand of beachwear. Fashion and beauty passionate. Travel addicted. Greedy without remedy, animal lover and sincere by nature. I create look according to my mood and I love to experiment, because the style is a game!

READ MY ARTICLES ON:

FOLLOW ME:

Facebook Instagram Twitter

CONTACT ME:

lostileungioco@hotmail.it